Volley - Dopolavoro Ferroviario Livorno - sito ufficiale

Vai ai contenuti

Menu principale:

Sport
IL DLF LIVORNO VOLLEY E’ CAMPIONE NAZIONALE 2017 DI PALLAVOLO MASTER/AMATORI FEMMINILE
Volley







Ecco la rosa della stagione 2012-2013 del DLF LIVORNO VOLLEY : Mancini Sara,Falorni Martina, Felici Denis, Pampana Marta, Lisa della Maggiore, Concepito Valeria, Piccinetti Chiara,Bernini Sara, Niccolini Ilaria, Ciaramella Barbara, Meschinelli Monica, Lucarelli Alessia, Nobili Chiara,Ciufo Francesca.
Anche quest’anno per il quarto anno consecutivo la squadra labronica del DLF Livorno Volley si è qualificata per i campionati nazionali di master femminile che si terranno a Rimini dal 13 al 16 Giugno 2013.




E in data 19 maggio la squadra DLF LIVORNO VOLLEY    è diventata Campione Regionale Master Volley Femminile 2013.  Un grande plauso a queste giocatrici che con costanza e determinazione ormai da 4 anni si confermano essere una bella realtà della pallavolo Master labronica.
Un ringraziamento speciale agli sponsor: PIM Antincendio – Studio Dentistico Andrea GROPPI- e ovviamente al DLF Livorno.
Volley Femminile DLF Livorno

Per il terzo anno di fila la squadra del DLF Livorno Volley si qualifica per i Campionati Nazionali di Pallavolo Master Femminile 2012 che si terranno, come gli scorsi anni, a Rimini dal 14 al 17 giugno 2012. La squadra si qualificò prima nel 2010, seconda nel 2011 e oggi le auguriamo un esito positivo anche per il 2012.
E’ una squadra formatasi nel 2010 guidata dal coach Felici Davide, un allenatore giovane ma non senza esperienza pallavolistica
alle spalle. Questo gruppo è nato dalla voglia di varie amiche conosciutesi sul campo 9x9 di pallavolo che ha voluto organizzare un team di atlete ormai stanche di militare nei campionati Fipav, ma non stanche di praticare questo magico sport. Uno sport che unisce, uno sport che allena il fisico ma anche la mente: far parte di una squadra ti insegna molti valori dell’attività fisica, ma anche della vita quotidiana: nella società siamo un insieme di individui e non tanti singoli! Saper cooperare per raggiungere un obiettivo comune: oggi è davvero un grande insegnamento!
Dal 2010 ad oggi la rosa del DLF Livorno Volley si è modificata anche per ragioni personali delle atlete che hanno avuto degli splendidi bambini/e forse futuri/e pallavolisti/e. Ma ciò che di bello ha questo gruppo è l’attaccamento alla squadra anche da parte di chi ha dovuto appendere le ginocchiere al chiodo: gli spalti spesso ospitano le ex atlete che sostengono sempre le loro amiche “dielleffine”!
Le atlete che ad oggi formano la rosa del DLF sono:
Sara Mancini, capitano e opposta
Beatrice Disegni, opposta
Martina Falorni, alzatrice
Denis Felici, alzatrice
Serena Carpigiani, banda
Marta Pampana, banda
Lisa Della Maggiore, banda
Barbara Ciaramella, centrale
Sara Bernini, centrale
Ilaria Niccolini, centrale
Chiara Nobili, centrale
Alessia Lucarelli, libero
Monica Meschinelli, libero
Da parte nostra un enorme in bocca al lupo per questi campionati italiani!

Pallavolo: Agli italiani di Rimini solo argento per il Dlf


Rimini – Sembrava che tutto lasciasse intravedere una seconda vittoria, dopo il successo dello scorso anno. Ma le livornesi hanno dovuto cedere il passo  alla squadra empolese. La stessa che affrontò lo scorso anno. La squadra del DLF era arrivata alla finale battendo, con un secco 2-0, squadre come Asd Sangone di Torino e San Quirico di Firenze. Ripetersi è sempre molto arduo. Diversi fattori riescono  ad incidere a livello psicologico. Sono stati due giorni faticosi, specialmente sotto il profilo nervoso, per non parlare, poi, della temperatura, troppo caldo, che non ha portato vantaggi alle  amaranto, e dell’orario mattutino.


Alessia Lucarelli ( gianpi)   

Da elogiare l’organizzazione a cura dell’Uisp nazionale che, in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, ha saputo dare un senso alla  manifestazione dotando, tutte le squadre, di maglie con il tricolore. Durante la sfilata di inizio manifestazione, mentre risuonavano le note  dell’Inno di Mameli, è stata sciolta, al vento, la bandiera della pace, tenuta poi, in alto, dalle  mani delle atlete partecipanti.
La squadra del Dlf Livorno Volley porge un grazie a chi ha permesso questo successo a livello nazionale. La Pim Antincendio Roma, che ha supportato il team, non solo su quello economico; ma anche morale.
In questa occasione è nato un gemellaggio tra la Società livornese e quella di Torino, il Gs. Sangone. Nei  loro intenti è organizzare, anche a livello locale,  tornei, alfine di  aumentare il bagaglio tecnico delle due squadre. Questa la formazione  delle “bimbe” di Livorno Dlf Livorno Volley: Opposte – Sara Mancini (cap.) Beatrice Disegni. Bande - Marta Pampana, Serena Carpigiani, Monica Meschinelli. Centrali -  Ilaria Niccolini, Chiara Nobili, Barbara Coaramella. Alzatrici  – Marina Falorni, Denis Felici. Libero – Alessia Lucarelli
Al termine abbiamo portato alla nostra…penna il coach Davide Felici, il quale ha iniziato col dire… “ E’ stata un’esperienza , quest’anno, davvero fantastica. Questa squadra è un grande gruppo. Basti pensare  che, al primo anno di vita, conta, già, un titolo di Campione d’Italia ( 20101)  ed un titolo di vice Campione d’Italia ( 2011). E visto che, nelle due finali, abbiamo sempre avuto, al di là della rete, il Cascine Volley Empoli, con  una vittoria a testa, rimandiamo tutto all’anno prossimo, per veder chi avrà la meglio…”

articolo dlf volley 2011

IL DLF LIVORNO VOLLEY E' CAMPIONE NAZIONALE DI MASTER FEMMINILE PALLAVOLO 2010


Il DLF ce l'ha fatta , l'ha spuntata su tutte le squadre italiane di master ed è diventato campione nazionale di master femminile pallavolo! Dal 10 al 13 Giugno a Rimini si sono infatti svolte le fasi finali nazionali dei campionati Master Femminile a cui partecipavano 2 squadre della nostra città: il DLF Livorno Volley e l'Amaranto Farnesi . E al DLF Livorno Volley è andata la prima posizione: l'oro!!!
Le ragazze di coach Felici Davide hanno iniziato questa avventura battendo venerdì 10 Giugno mattina alle ore 9.00 alla palestra Einaudi di Viserba,Rimini, la squadra QUATTO GIAVI di Torino. La partita d'esordio in questa manifestazione nazionale ha visto il DLF vincere per 2 set a 0 (le partite erano al meglio dei 3 set) con parziali di 25-12   25-19. Una partita dove l'avversario non ha avuto scampo, il DLF ha iniziato subito aggredendo in battuta e in attacco ogni pallone e mantenendo una ricezione che ha permesso alle palleggiatrici Falorni Martina, prima, e poi Denis Felici di servire al meglio i propri attaccanti. Da sottolineare la prova del centrale Ilaria Niccolini, la più grande come età di questo gruppo ma con un carisma da ventenne, che grazie ad attacchi mirati e ben piazzati ha portato la prima vittoria per il DLF.
Per evidenziare anche il tema che caratterizza la lega UISP Pallavolo è obbligo raccontare come alla fine di questa partita entrambe le squadre si siano  applaudite a vicenda e il Torino abbia poi nel protrarsi del torneo sostenuto e tifato le loro prime avversarie del girone. Quindi questa manifestazione oltre a decretare vincitori e vinti , fa nascere anche gradevoli conoscenze , amicizie e alleanze  tra squuadre di tutta Italia. Altro esempio la gemellanza nata tra il DLF e la squadra ATAF di Firenze ,militante nella categoria Amatori Femminile,che alloggiando nello stesso albergo si sono conosciute e quindi subito applaudite e supportate a vicenda.E' nata davvero una bella amicizia sportiva tra le 2 squadre che sono poi entrambe giunte alla vittoria finale ovviamente ognuna nella propria categoria. Un  Brave Brave ad entrambe le formazioni!
Ma torniamo a descrivere le restanti partite che hanno portato il DLF alla vittoria finale.
Sempre Venerdì  10 giugno alle ore 16.00 il DLF ha sconfitto la Polisportiva Corassori Modena per 2 set a 1 con parziali di 25-19  23-25  15-10, questa partita ha portato le ragazze di capitan Mancini Sara ha dover lottare un pò di più rispetto  alla mattina, ma anche qui grazie alla grinta  e alla determinazione proveniente in primis dal libero Lucarelli Alessia  son riuscite a tornare in albergo con la seconda vittoria consecutiva. Il morale quindi cresceva sempre di più e cresceva anche  la convinzione che il titolo non era poi coì lontano. Il giorno dopo la squadra si sveglia con la prima sconfitta del girone , infatti alle 9.00 il DLF perde 2 set a 0 contro il Cascine Volley(parziali di 23-25   24-26). Partita molto combatutta punto  su punto, dove qualche errore di troppo ha determinato la sconfitta e quindi la seconda posizione del girone. Coach Felici non si arrende e carica al massimo la sua squadra che sabato pomeriggio incontra in semifinale l'Amaranto Farnesi,classificatosi  primo nel proprio girone, alla palestra Casadei di Viserba, Rimini. L'altra semifinale è tra PGS FLORENTIA e Cascine Volley.
La semifinale del DLF è caratterizzata da un'emozione in più perchè le due squadre infatti provengono entrambe dalla stessa città, Livorno. La partita inizia  a favore dell'Amaranto Farnesi che si porta sul'1a0 con un parziale di 25-23. Anche  il secondo set parte male per il DLF che è sotto di 5 punti ed è qui che mister Felici azzecca la mossa vincente, fuori il capitano Mancini che non riesce ad entrare in partita e dentro l'ultimo acquisto del DLF, Luna Dini. E' grazie a questa giocatrice  ,da poco unitasi al gruppo e da qualche anno ferma dopo aver subito vari infortuni, che il DLF ritrova la carica, l'energia e l'unione per recuperare il gap che lo distanziava dal Farnesi.  A questo punto sopratutto con gli attacchi pungenti e incisivi  del centrale Ciufo Francesca e della banda Pampana Marta ,il DLF riesce a vincere per 2 set a 1 la semifinale contro il Farnesi o meglio dire il derby cittadino. La gioia quindi è davvero tanta , esultanza e felicità alle stelle. Sabato sera il  DLF si concede quindi una serata di svago al Bagno 26 di Rimini dove la lega UISP Nazionale aveva organizzato una festa on the beach per tutte le squadre femminili, maschili e miste che stanno partecipando a questa calorosissima manifestazione della pallavolo  italiana.
Ma eccoci a domenica mattina quando il DLF affronta di nuovo l'unica squadra che le ha sconfitte nella trasferta Riminese....il Cascine Volley. La partita questa volta è al meglio dei 5 set. Il DLF parte subito bene aggredendo,come sotto suggerimento  del mister, ogni pallone. Le regine di questa finale sono state le bande del DLF: Marta Pampana e Carpigiani Serena che hanno dato insieme al libero Mara Gentile una ricezione quasi perfetta e una difesa ineccepibile. Il Cascine Volley non riesce propio  a contrastare gli attacchi dell'opposta Mancini Sara, le veloci di Ciufo Francesca e le mitragliate delle 2 bande. Tutte le atlete sentono brividi di emozione e grinta attraversargli le vene .Il coach azzecca un'altra mossa vincente toglie la centrale  Ciufo dalla zona di battuta e fa entrare la giovane palleggiatrice Denis Felici che non delude le aspettative  e piazza un bell'ace in battuta. Sempre la battuta sopratutto di Carpigiani tiene le avversarie a tono basso incapaci di costruire il loro gioco  e ostacolate anche da Brinoni Valeria, l'altro centrale non a caso soprannominato polpo perchè con quei tentacoli ferma ogni attacco delle avversarie.
La partita finisce per 3 a 0 con parziali di 25-17   25-21  26-24 e il DLF diventa campione Nazionale!!!
E' davvero una vittoria di squadra quella che ha portato il DLF ad alzare la coppa con scritto n° 1!!!! L'oro è raggiunto e con esso il titolo di campionesse d'Italia della categoria Master Femminile.
Brinoni Valeria-centrale: è stata la giocatrice che con i suoi muri sopratutto nella finale ha portao il DLF alla vittoria
Ciufo Francesca-centrale: un martello al centro, ogni suo attacco è una sentenza per le avversarie, non lascia via di scampo mai a nessuno!
Niccolini Ilaria-centrale: è la più esperta del gruppo, la meno giovane e fa valere ogni sua furbizia e scaltrezza
Martina Falorni-alzatrice: è la regista del gioco del DLF , pennella alzate e disegna schemi di gioco idonei a battere ogni avversario
Felici Denis-alzatrice:è l'alzatore meno esperto e più giovane ma non per questo meno indispensabile, la sua battuta è un incubo per le avversarie
Mancini Sara-opposta e capitano: un martello che non lascia scampo, pallone dopo pallone
Alessia Lucarelli-libero: un libero che è un gatto in difesa ed è la grinta di questa squadra
Mara Gentile-libero:la ricezione è il suo punto forte e Rimini le è servito anche per crescere come convinzione difensiva e personalità
Dini Luna-banda:unitasi da poco a questa squadra ma divenuta subito parte integrante, quando è chiamata in campo risponde sempre presente e porta il DLF alla finale
Serena Carpigiani-banda:è la sicurezza! è lei la certezza della squadra sempre presente in cammpo con la testa e con le gambe, ottima in ricezione, perfetta in attacco nel variare i colpi da forti a piazzati...fondamentale nello schema di gioco
Marta Pampana-banda: una banda che non molla mai, se ha qualche momento di sprecisione riesce a rientrare subito con la testa in campo e questo perchè è cresciuta moltissimo a livello mentale , sa che è fondamentale per il DLF è una banda  che non molla mai un pallone in difesa e che in attacco spiazza le avversarie
La squadra ci tiene a ringraziare moltissimo le atlete che per vari motivi non sono potute andare a Rimini: Bugatti Anna sempre presente con varie telefonate a sostenere la squadra, Faucci Silvia, Meschinelli Monica, Eva Frati,Beatrice Disegni,Giulia  Sanchirico e Sabrina Stella. Un ringraziamento va anche agli sponsor di questa squadra il Bagno Etruria,la PIM(società antinfortunistica di Roma), la Pizzeria da Pino, la ELDIS, Giacomo Vita srl e ovviamnete la società DOPOLAVORO FERROVIARIO DI  LIVORNO.
Il coach Davide Felici ha portato questa squadra alla vittoria del titolo più prestigioso e con le lacrime di commozione agli occhi dice:" Grazie a tutte queste giocatrici perchè io posso dare mille suggerimenti tecnico tattici ma poi in campo sono  loro che scendono e quindi Grazie a tutte loro dalla prima all'ultima per avermi fatto vivere queste emozioni che non dimenticherò mai! E' davvero un grande, grandissimo gruppo: questa squadra è fantastica e da n°1!!!!! E' da ORO!!!!"
Il capitano Mancini Sara:" Sono orgogliosa di essere il capitano di una squadra così! Siamo un gruppo di amiche, un gruppo di ragazze che hanno deciso a Giugno 2009 di unirsi sotto il nome DLF e diventare una grande squadra di Master Femminile e ce  l'abbiamo fatta!!! Siamo state bravissime tutto l'anno conquistando ottimi risultai e ovviamente qualche sconfitta ma ci siamo subito rialzate perchè una grande squadra impara molto dalle proprie sconfitte . Questo e tutta la determinazione e l'unione  di gruppo che ci contraddistingue ci ha portato prima a classificarci di diritto alle fasi finali di Rimini e poi alla soddisfazione più grande quella di alzare la coppa che vale di più, quella che vale il primato di CAMPIONESSE D'ITALIA DI MASTER  FEMMINILE 2010! Un grazie enorme a tutta questa squadra : Vi ADORO


volley femminile
Rimini, dal 16 al 19 giugno 2011

La squadra del DLF Livorno Volley, proveniente dalla vittoria ai campionati italiani 2010, anche quest'anno si è qualificata per la fase finale nazionale del Campionato Master Volley Femminile UISP, che si terrà a Rimini dal 16 al 19 giugno  2011.

La squadra, allenata come lo scorso anno dal coach Davide Felici, è composta da:

•ALZATORI Denis Felici, Martina Falorni
•OPPOSTI Sara Mancini, Beatrice Disegni
•BANDE Marta Pampana, Serena Carpigiani, Monica Meschinelli
•CENTRALI Francesca Ciufo, Chiara Nobili, Barbara Ciaramella, Ilaria Niccolini, Valeria Brinoni
•LIBERI Alessia Lucarelli, Mara Gentile
Anche quest'anno la forza di questa squadra è stato il gruppo, l'unità e l'armonia che si sono create e consolidate tra tutte le ragazze. Ne è dimostrazione anche l'ampia richiesta di ingresso da parte di nuove atlete che ha caratterizzato  l'inizio stagione anche se, a ragion del vero, durante il proseguo della fase provinciale vi sono state varie defezioni causa infortuni. Ma oggi questo gruppo si è rinsaldato e le 12 ragazze sono pronte a lottare per difendere lo scudetto italiano  che portano sul petto.



 
Torna ai contenuti | Torna al menu