Gran Gala’…Chianciano Terme Tra degustazioni e assaggi …in frantoio e cantina doc… Dal 07 al 08 Novembre 2020

logoLivorno.gif C:\Users\alessia\Desktop\logo viaggiando 1.com\LOGOBASE - Copia.jpg

Gran Gala’…Chianciano Terme

Tra degustazioni e assaggi …in frantoio e cantina doc…

Dal 07 al 08 Novembre 2020

Primo giorno.: Localita’ di provenienza – l’ antico frantoio – Sarteano.: Ritrovo dei Sig. partecipanti e partenza in bus per l’antico frantoio toscano….ubicato nell’entroterra senese al confine con l’ Umbria. Sosta per una degustazione di prodotti tipici locali, salumi, formaggi e olii extra vergini ottenuti con la frangitura freddo, miele e prodotti a base di tartufo. Proseguimento per Chianciano sistemazione nelle camere riservate, pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza per la visita di Chianciano luogo ricco di cultura, arte e storia, borghi medievali con capolavori architettonici e parchi davvero originali. Potremo visitare il Museo Civico di Chianciano Terme, ospitato in un bell’edificio all’inizio di Via Dante, ti permette di ammirare i reperti etruschi dell’antica civiltà che risiedeva in Valdichiana. Ma anche il Museo della Collegiata ubicato in un palazzo del’700 (il Palazzo dell’Arcipretura), espone reliquiari e suppellettili di grande valore oltre a una galleria di opere d’arte davvero invidiabili. I vicoli del centro storico e i borghi medievali della città sono di per sé un capolavoro urbanistico d’altri tempi, dove potremo ammirare Villa Simoneschi, un edificio costruito attorno ai primi decenni del XIX, visita del suo giardino, il suo parco adornato da bellissime piante, la sua fontana e la sua esclusiva terrazza panoramica. Per gli amanti delle terme posibilita’ di passare il pomeriggio nel gioiello del posto, “Le Terme di Chianciano” , con terme sensoriali, piscine termali Thea ed altro. Rientro in hotel, serata danzante e Gran Gala’ in nostra compagnia. Pernottamento.

Secondo giorno.: Chiusi – Azienda vinicola – Localita’ di provenienza.: Prima colazione in hotel e partenza per la visita dell’azienda agricola Bradi Toscani , rinomata per la lavorazione e produzione della cinta senese, visita della cantina vinicola e al termine rientro in hotel per il pranzo. Dopo pranzo partenza per Chiusi una delle piu’ importanti citta’ estrusche, resa importante e potente dalla figura mitologica di Porsenna, ancora oggi conserva il famoso labirinto che porta il suo nome, visita del centro storico e della Cattedrale. Rientro nelle localita’ di provenienza e fine dei servizi.

Quota di partecipazione Euro 145,00

La quota comprende.: .: viaggio in bus, sistemazione in hotel 4*sup, il pranzo del primo giorno con bevande incluse, il gran gala’ con serata danzante, il pranzo del secondo giorno, tutte le visite indicate in programma, accompagnatore.

La quota non comprende.: il supplemento camera singola pari a euro 30,00

I nostri menu’.:

Il pranzo del 07 Novembre

Pennette alle zucchine

Pici di spianatoia al ragù

Suprema di tacchinella del val d’Arno all’arancia con pomodori gratinati

Buffet delle insalate

Torta cioccolate e pere

Vini bianchi e rossi, acque minerali o bibite, caffè al bar

La cena del 07 Novembre

Aperitivo al bar

Antipasto Toscano

Maccheroncini Gratinati alla Monreale (besciamella, piselli, prosciutto cotto, champignon)

Cinta senese ai profumi mediterranei con erbette saltate

Buffet delle insalate

Torta Excelsior (pan di Spagna farcito con chantilly e gocce di cioccolata fondente decorato con panna montata) con scritta o Vs logo

Frappe al miele e zucchero a velo

Vini bianchi e rossi, acque minerali o bibite, caffè al bar

Il pranzo del 08 Novembre

Pizzetta margherita

Tagliatelline fresche al pomodoro ciliegino

Bocconcini di pollo all’ortolana con Patate Duchessa

Buffet delle insalate

Grande crostata di frutta fresca

Vini bianchi e rossi, acque minerali o bibite e caffè al bar.

Percorsi Parco Termale di Chianciano Terme

  • terme sensoriali di Chianciano, le quali propongono percorsi depurativi, energizzanti, riequilibranti, rilassanti e anche un percorso del gusto
  • piscine termali Theia, sono vasche di 500 metri collegate tra loro e alimentate dall’acqua della sorgente Sillene, le cui proprietà erano note sin dai tempi degli Etruschi e i Romani
  • parco termale dell’acqua Santa, che mette a disposizione dei percorsi di purificazione